Purgatorio - Canto II

È il «canto di Casella», l’amico cantore che Dante incontra fra le anime appena sbarcate sulla spiaggia. Qui compare il primo angelo del Purgatorio, l’Angelo nocchiero, e si scopre come avviene il trapasso degli spiriti dal mondo terreno a questo regno di penitenza. Nel canto assistiamo anche al primo episodio legato al sentimento dell’amicizia, tema costante della cantica.